Il gioco del Sudoku: il più moderno gioco di abilità mentale

L’invenzione del gioco del Sudoku è relativamente recente fu inventato dal matematico svizzero Eulero da Basilea intorno al 1750.

La versione più moderna del gioco fu pubblicata per la prima volta nel 1979 dall’architetto statunitense Howard Garns all’interno del Dell Magazines con il titolo “Number Place”. In seguito fu diffuso in Giappone grazie alla casa editrice Nikoli nel 1984 e diventando noto a livello internazionale nel 2005.

Il Sudoku è un gioco combinatorio di origine giapponese, costituito da un quadrato diviso in 81 caselle su alcune delle quali è presente un numero compreso tra 1 e 9; il gioco consiste nel riempire tutte le caselle utilizzando i numeri dall’1 al 9, in modo che nessuno di questi compaia più di una volta in ogni singola colonna orizzontale o verticale e nei nove quadrati più piccoli, di nove caselle ciascuno, che formano il quadrato di partenza.